Pete Davidson, la star di The Suicide Squad si trasferisce dalla cantina di sua madre

Pete Davidson, la star di The Suicide Squad si trasferisce dalla cantina di sua madre
di

Pete Davidson si è finalmente trasferito dalla cantina di sua madre ad una nuova casa. La star di The Suicide Squad ha informato i fan del suo trasloco, dopo aver passato gli ultimi due anni nella cantina della genitrice, spiegandone le motivazioni lo scorso anno. Davidson aveva mostrato anche il suo alloggio in un post.

Venerdì Pete Davidson ha rivelato di aver ufficialmente lasciato la proprietà di Staten Island, New York, che aveva acquistato insieme alla madre nel 2019.
"Mi sono appena trasferito da casa di mia madre. Sono del tutto andato. Ho un appartamento" ha dichiarato Davidson.

Nel febbraio 2020 Pete Davidson fece un video per Netflix nel quale mostrava il suo alloggio in cantina dalla madre:"Che succede ragazzi? Siamo nel mio appartamento/seminterrato a casa di mia madre. Mi sono trasferito qui, tipo, un anno fa e ho costruito questo strano piccolo seminterrato per stare lontano dalla gente del cazzo".
Davidson ha scherzato:"Questa è la mia camera da letto dove non succede niente perché vivo con mia madre".
Lo scorso anno Pete Davidson ha raccontato alcuni dettagli di The Suicide Squad, nuova versione del team DC dopo il flop di critica e fan del film di David Ayer.

La star del Saturday Night Live interpreta Blackguard nel film di James Gunn. Su Everyeye trovate il primo trailer di The Suicide Squad.

Quanto è interessante?
3