Perché la Marvel ci ha messo tanto per dare il via libera ad un film su una supereroina?

di

Tra Iron Man, Hulk, Thor Captain America, nessun personaggio femminile ha mai avuto un film stand-alone in casa Marvel Studios.

Certo, alcuni personaggi (Vedova Nera, Gamora, Maria Hill, Scarlet Witch) sono apparsi in alcune di queste pellicole (come ad esempio AvengersGuardiani della Galassia), ma mai protagoniste in solitaria.

Adesso questa cosa cambierà con Capitan Marvel in arrivo tra un paio di anni, ma una nuova mail trapelata online - scritta da Ike Perlmutter della Marvel e indirizzata a Michael Lynton della Sony - svela perché la Casa delle Idee era cosi restia a dare il via libera ad uno stand-alone tutto femminile.

"Michael, come discusso via telefono, ti fornisco un paio di esempi" scrive Perlmutter "Elektra: idea pessima, i risultati al box-office sono stati pessimi. Catwoman: uno dei più importanti personaggi nel franchise di Batman, un disastro al botteghino. Supergirl: uno dei personaggi più importanti nel franchise di Superman, 14 milioni in america con un week-end di apertura di soli 5.5 milioni... un altro disastro".

Quanto è interessante?
0