Per Jason Momoa Iron Man e Wonder Woman hanno aperto le porte ad Aquaman

Per Jason Momoa Iron Man e Wonder Woman hanno aperto le porte ad Aquaman
di

Mentre in Italia dovremo attendere l’arrivo del nuovo anno per farci un’opinione circa il lavoro svolto dal filmmaker James Wan, l’attore Jason Momoa è intervenuto durante il tour promozionale del cinecomic a proposito dell’impatto che supereroi meno sfruttati in passato, come Wonder Woman o Iron Man, siano stati fondamentali per Aquaman.

L’idea che il supereroe atlantideo potesse avere un proprio film non è sempre stata una scelta scontata in casa Warner Bros. e, d’altronde, notando la velocità con cui si fanno e si disfano progetti non era nemmeno scontato che questo lungometraggio arrivasse infine sul grande schermo. Di certo ne è ben consapevole Jason Momoa (Arthur Curry / Aquaman) che, alla domanda sul perché ci sia voluto così tanto affinchè il supereroe avesse un proprio racconto stand-alone, ha così risposto:

Oddio, non lo so. L’unica cosa che conta è che la gente ne vuole di più. Hanno ascoltato altre storie e ce ne sono tante altre da raccontare, ma ne vogliono di nuove. Quando Batman v Superman è arrivato in sala e ha introdotto Wonder Woman, è arrivata ed ha spaccato.

Penso che la Marvel, a modo suo, abbia anch’essa spalancato la porta a nuovi altri personaggi. Guardate cosa ha fatto Iron Man. È stato superlativo. Chi poteva sapere cosa avrebbe combinato? Io di certo no. (…) Robert Downey Jr. è arrivato e ha fatto il botto. Perciò, abbiamo a disposizione queste stupende mitologie moderne che ispirano la gente ed è bello vedere qualcosa di diverso”.

Da Warner Bros. Pictures e il regista James Wan arriva un’avventura visivamente mozzafiato nel mondo sommerso dei sette mari, Aquaman, interpretato da Jason Momoa nel ruolo del protagonista. Il film rivela la storia delle origini di Arthur Curry, metà umano e metà atlantideo, e lo accompagna nel viaggio della sua vita che, non solo lo costringerà ad affrontare chi è veramente, ma anche a scoprire se è degno di essere ciò per cui è nato… un re.

Aquaman, diretto dal filmmaker James Wan (L’evocazione – The Conjuring), sarà distribuito nelle sale cinematografiche italiane a partire dal 1° gennaio 2019.

FONTE: BatmanNews
Quanto è interessante?
2