Penelope Cruz e Winona Ryder difendono Johnny Depp nel processo contro Amber Heard

Penelope Cruz e Winona Ryder difendono Johnny Depp nel processo contro Amber Heard
di

Winona Ryder e Penelope Cruz si sono fatte avanti per difendere Johnny Depp in seguito alla causa legale intentata dall'ex moglie della star, l'attrice Amber Heard.

Sia la Ryder che la Cruz sono legate da una forte amicizia con l'attore di Pirati dei Caraibi: la prima, che in passato è stata anche legata a livello sentimentale con Depp, ha dichiarato a The Blast che non crede che la star sia capace di fare violenza ad una donna.

Ovviamente non ero lì durante il suo matrimonio con Amber, ma, stando alla mia esperienza, che è stata sicuramente diversa, sono rimasta del tutto scioccata, confusa e turbata quando ho sentito le accuse contro di lui. L'idea che sia una persona incredibilmente violenta è la cosa più lontana dal Johnny che conoscevo e amavo. Non posso stare zitta di fronte a queste accuse." Nella sua dichiarazione, piuttosto lunga, Winona Ryder discute di come Johnny Depp non sia mai stato violento nei suoi confronti e aggiunge che le accuse di Amber Heard non sembrino fedeli alla sua natura.

In aggiunta, anche Penelope Cruz ha fatto eco ai sentimenti della Ryder, anche se parlando dal punto di vista dell'amicizia. Ha affermato che l'attore si è dimostrato più di una volta un amico e una persona fantastica: “Sono passati molti anni e non solo ho fatto tre film con lui, ma oggi lo considero un grande amico. Sono sempre stata colpita dalla sua gentilezza, dalla sua mente brillante, dal suo talento e dal suo peculiare senso dell'umorismo".

Recentemente nella causa legate fra i due ex coniugi sono stati coinvolti come testimoni anche Paul Bettany e James Franco. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

FONTE: The Blast
Quanto è interessante?
5