Marvel

Paul Rudd e Kevin Feige aprono a un eventuale Ant-Man 3?

Paul Rudd e Kevin Feige aprono a un eventuale Ant-Man 3?
di

La Fase 4 del Marvel Cinematic Universe è ormai piena e pronta a partire - il prossimo anno - con l'attesissimo Black Widow con Scarlett Johansson (su Disney+ con The Falcon and the Winter Soldier, invece), motivo che sta già spingendo fan e settore a interrogarsi sui titoli possibili per la Fase 5.

Tra i cinecomic certi come X-Men, Fantastici 4 e il Blade con Mahershala Ali e i tanti altri pensati, comunque, a spiccare è un eventuale Ant-Man 3, sequel di Ant-Man and the Wasp che riprenderebbe la storia di Scott Lang e Janet Van Dyne dopo gli eventi di Avengers: Endgame o - forse - da qualche altro film in cui comparirà (ma ancora non si sa nulla).

In un'intervista con il New York Times durante una sfiziosa colazione, Rudd ha parlato con il giornale americano della sua carriera, del successo e dei progetti futuri, tra cui ricordiamo esserci anche il Ghostbusters di Jason Reitman, glissando con nonchalance la domanda su di un suo ritorno nei panni di Scott Lang. Dice il giornalista del NYT che l'attore non ha voluto rispondere perché temeva di "rivelare qualcosa che non doveva rivelare", spiegando ironicamente di temere di parlare persino del contenuto della sua colazione: "Sentiti libero di non inserire nel pezzo il fatto che io stia mangiando pancetta", ha scherzato Rudd con il giornale.

Alla stessa domanda su Ant-Man, comunque, proprio recentemente Kevin Feige ha così risposto: "Endgame ha sistemato in modo nitido i pezzi degli scacchi. Quelli che sono ormai fuori dalla scacchiera, sono fuori. Quelli ancora dentro beh: non si può mai sapere".

Vedremo come evolverà la situazione.

FONTE: NYT
Quanto è interessante?
3