Patty Jenkins: "Le recensioni dei film DC non hanno influenzato Wonder Woman"

di

Wonder Woman rappresenta indubbiamente un forte cambio di passo per il DC Extended Universe, i cui precedenti due lungometraggi - Batman v Superman: Dawn of Justice e Suicide Squad - erano stati accolti negativamente dalla critica.

In una recente intervista a Business Insider, Patty Jenkins ha dichiarato che la lavorazione del suo film non è stata influenzata da quelle recensioni. “Nel nostro caso posso dire che siamo stati molto fortunati, la DC non mi ha nemmeno suggerito che tono dovesse avere la pellicola. Ricordo che quando entrai alla Warner una decina d’anni fa dissi che volevo fare un film di origini alla maniera del Superman con Christopher Reeve. Volevo tornare indietro e consegnare a Wonder Woman un film più classico. Mi hanno supportato per tutto il tempo. Quindi la risposta è no, e devo dire che è comunque difficilissimo trasportare qualcosa di un film a un altro".

Wonder Woman, uscito nelle sale italiane lo scorso 1° giugno, ha incassato attualmente oltre 460 milioni di dollari nel mondo.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
1