Patty Jenkins ammete: "Ho sentimenti contrastanti per gli Universi Condivisi"

di

Con un incasso mondiale di 425 milioni di dollari in circa dieci giorni di programmazione nelle sale, Wonder Woman di Patty Jenkins continua a sorprendere al boxoffice, mentre la regista interviene via Reddit per parlare dell'Universo Cinematografico DC.

Ratings alla mano con annessi giudizi di critica e responsi del pubblico, Wonder Woman è il film più amato del giovane universo condiviso iniziato dalla Warner nel 2013 con L'Uomo d'Acciaio, anche se la storia del film è saldata fortemente alla Prima Guerra Mondiale, con pochi rimandi al resto dei supereroi DC.

Parlando così proprio del DCU e di altri universi condivisi, la Jenkins ha espresso la sua opinione via Reddit su questo tipo di franchising, rispondendo così a una domanda di un utente: «Ho dei sentimenti molto contrastanti. C'è una versione di ogni film che celebro, ma c'è anche la tendenza a fare un vero disastro quando c'è troppo da fare -quindi si tratta di qualcosa che non credo sia sempre una grande idea».

Insomma, un'affermazione onesta e del tutto condivisibile, che parte dal presupposto che tutto può funzionare se ci si lavora ovviamente con passione e senza esagerare con la carne al fuoco.

FONTE: Reddit
Quanto è interessante?
3