Patrick Schwarzenegger: "Mio padre era terribile nei suoi primi film"

Patrick Schwarzenegger: 'Mio padre era terribile nei suoi primi film'
di

Arnold Schwarzenegger è una vera e propria icona, ed è tra l'altro stato eletto come il leader più affidabile in caso di invasione aliena ma, sembra che suo figlio Patrick lo derida spesso. Il giovane attore ha infatti rivelato a Jimmy Kimmel di trovarlo ridicolo nei suoi primi film.

"Un giorno ero seduto accanto a mio padre e stavamo guardando Hercules a New York, uno dei suoi primi film. Aveva una fessura tra i denti veramente enorme, non riusciva a spiccicare una sola parola di inglese. E io ero seduto lì, ed era così brutto, era orribile. E io ero tipo, 'Wow, hai questo successo e sei così terribile in questo film. In quel momento ho capito che anche io potevo recitare".

Insomma Arnold Schwarzenegger parlava a malapena inglese e all'epoca non aveva alcuna esperienza di recitazione, ma nonostante tutto, è stato in grado di ritagliarsi uno spazio di rilievo nello show biz, costruendosi una carriera di tutto rispetto. Sembra che proprio tutto questo abbia convinto il giovane Patrick a fare i primi passi nel mondo del cinema.

Di recente Patrick Schwarzenegger ha anche sottolineato che suo padre ripete spesso le battute dei suoi film e che va in giro per casa dicendo: "I'll be back". Insomma in casa Schwarzenegger non ci si annoia di certo.

Quanto è interessante?
4