La Passione di Cristo 2, Jim Caviezel la tocca piano: "È il film più grande di sempre"

La Passione di Cristo 2, Jim Caviezel la tocca piano: 'È il film più grande di sempre'
di

Dopo l'annuncio ufficiale di qualche mese fa, Jim Caviezel, interprete di Gesù e cristiano devoto, ha avuto modo di tornare a parlare della lavorazione del sequel de La Passione di Cristo, intitolato The Resurrection, senza optare per mezzi termini e definendo proprio il nuovo film di Mel Gibson come "un titolo gigantesco".

Parlando infatti con Alex Marlow del Breitbart News Daily di Sirius XM, Caviezel ha rivelato di aver letto una nuova versione della sceneggiatura: "Mel Gibson mi ha inviato da poco la terza stesura della sceneggiatura", ha dichiarato l'interprete, "Sta arrivando. Oh sì. Si chiama The Passion of the Chris: Resurrection e sarà il più grande film della storia del mondo". E poi: "È imperativo farlo. Quando i miei colleghi girano film di supereroi, sono film della Marvel o cinecomic di vario tipo. Io invece ho interpretato il più grande supereroe mai esistito".

Del sequel de La Passione di Cristo si parla ormai dal 2016, ma in occasione del 25° anniversario dell'uscita di Braveheart, Wallace ha recentemente svelato qualcosa in più circa il colossale progetto che vedrà il ritorno dietro la macchina da presa di Gibson. Wallace ha infatti parlato dello stato in cui si trova il sequel e che come detto da Gibson si intitolerà The Resurrection: "E' qualcosa di cui abbiamo discusso a lungo. Al college la mia specializzazione era la religione, dopodiché ho fatto un anno di seminario focalizzando i miei studi proprio sulla resurrezione. Sarà il Monte Everest dei film e ne stiamo parlando parecchio. Si tratta di un progetto che vale parecchio, quindi al momento ce lo teniamo stretto".

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
8