Netflix

La partita, Francesco Pannofino protagonista nel trailer del noir in arrivo su Netflix

La partita, Francesco Pannofino protagonista nel trailer del noir in arrivo su Netflix
di

La star di Boris, Francesco Pannofino, è il protagonista del nuovo film diretto da Francesco Carnesecchi, La partita, in arrivo su Netflix dal prossimo 1° settembre. Su Facebook, Netflix ha pubblicato il nuovo trailer del noir, uscito nelle sale lo scorso 27 febbraio grazie a Zenit Distribution. Scopriamo qualcosa in più sul film.

La trama ufficiale de La partita è la seguente:"Sul campo da calcio non si decide solo il destino del campionato, ma la vita di coloro che vogliono dare una svolta alla propria esistenza. Chi per soldi come Italo (Alberto Di Stasio), il presidente dello "Sporting" che ha scommesso tutto quello che ha sul risultato - chi per onore, come mister Bulla (Francesco Pannofino), l'allenatore che non ha mai vinto niente - e chi per seguire un sogno, come Antonio (Gabriele Fiore), il capitano della squadra che vuole diventare un calciatore. Mentre fuori dal campo il mondo continua a vivere, a morire e ad essere pieno di contraddizioni, durante la partita il tempo si ferma perché quello è il momento più importante di sempre... ".

In contemporanea all'uscita del film a febbraio venne distribuito il videoclip di Noodles, terzo estratto dall'ultimo album del Colle der Fomento, Adversus, prequel del film. Una sorta di trama antecedente all'opera prima di Francesco Carnesecchi. Nel video compare gran parte del cast del film, da Alberto Di Stasio a Daniele Mariani.
Pannofino, noto doppiatore, è famoso televisivamente soprattutto per il ruolo di René Ferretti in Boris. Durante il lockdown Boris è tornata su Netflix e ha riscosso ancora grande successo. Su Everyeye potete scoprire anche quali videogiochi ha doppiato Francesco Pannofino.

Quanto è interessante?
2