A quanto pare fu Paul Rudd a convincere Leonardo DiCaprio ad accettare la parte in Titanic

A quanto pare fu Paul Rudd a convincere Leonardo DiCaprio ad accettare la parte in Titanic
di

Ospite al Graham Norton Show Paul Rudd, star del Marvel Cinematic Universe e interprete di Ant-Man, ha raccontato un simpatico aneddoto che lo lega a Titanic e soprattutto a Leonardo DiCaprio.

I due parlarono del film di James Cameron per la prima volta sul set di Romeo + Giulietta di Buz Luhrmann, nel quale Rudd, come forse alcuni di voi ricorderanno, interpretata Paride. Ebbene, come potete ascoltare nel video che vi riportiamo in calce all'articolo, fu DiCaprio stesso a svelare al collega di aver appena ricevuto un'offerta per recitare in Titanic, ma inizialmente l'interprete di Romeo non era convito di accettare.

"Io ero molto legato al Titanic", ha detto Rudd nell'intervista, "perché mio padre era praticamente un esperto di quella roba. Sono serio, esperto nel senso che andava in giro per il mondo a parlarne, ospitato dalle università più importanti. E durante l'ultimo giorno di riprese di Romeo + Giulietta, andammo tutti in un bar a festeggiare e Leo mi disse di aver ricevuto l'offerta per la parte, e che il film sarebbe stato un grosso film. Mi disse anche che non era molto intenzionato ad accettare, ma io gli suggerii di farlo. 'Dovresti farlo', gli dissi. Non credo che il fatto che poi abbia accettato sia dipeso da me, ma è interessante ripensarci oggi."

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Per altre notizie vi rimandiamo agli indizi su una possibile conferma ufficiale di Ant-Man 3 e al rifiuto di Leonardo DiCaprio di commentare l'annoso dibattito sulla porta in Titanic.

Quanto è interessante?
5