Parasite ancora in testa nella top ten italiana, Birds of Prey solo terzo e rispunta Joker

Parasite ancora in testa nella top ten italiana, Birds of Prey solo terzo e rispunta Joker
di

Mentre ci avviciniamo ad un nuovo week-end con nuove uscite settimanali pronte ad intromettersi nella classifica generale del Box office italiano, Parasite di Bong Joon-ho continua a dominare top ten dopo la spinta di popolarità ricevuta dalla vittoria agli Oscar 2020.

La commedia/thriller coreana ha incassato ben 179mila euro con una media di 848 per un totale di quasi 3 milioni. L'incasso giornaliero corrisponde ad un netto stacco rispetto al secondo al secondo posto di Odio l'Estate, col film di Massimo Venier con Aldo Giovanni e Giacomo che invece ha incassato altri 118mila euro avvicinandosi così ad un totale di sei milioni.

Birds of Prey, il cinecomic Warner Bros. con Margot Robbie rimane in terza posizione con un incasso di 104mila euro e una media di 220. Al quarto posto troviamo l'evento Impressionisti Segreti, che col suo ultimo giorno di programmazione incassa 91mila euro portandosi ad un totale di 230mila euro, con la top five che è chiusa da 1917, che con altri 87mila euro si avvicina sempre di più al traguardo dei 6 milioni (è ad un totale di 5.898 milioni).

La top ten include anche - in sequenza - Dolittle, Jojo Rabbit, Il Diritto di Opporsi, Judy e Figli, ma da citare in undicesima posizione il ritorno di Joker, che nonostante sia già disponibile in varie versioni home-video ha incassato altri 14mila euro con una media di 100. Il film di Todd Phillips vincitore di un Leone d'Oro e due Premi Oscar è attualmente il tredicesimo maggior incasso di sempre nella classifica all-time del box office italiano, ma non dovrebbe riuscire a guadagnare la dodicesima posizione mantenuta da L'Era Glaciale 3, distante poco più di 100mila euro.

Per altri approfondimenti guardate il trailer della versione bianco e nero di Parasite e recuperate la recensione di Memories of Murder, capolavoro di Bong Joon-ho datato 2003 e da oggi 13 febbraio 2020 per la prima volta nei cinema italiani.

Quanto è interessante?
3