Parasite: i media coreani celebrano le candidature agli Oscar del film di Bong Joon-ho

Parasite: i media coreani celebrano le candidature agli Oscar del film di Bong Joon-ho
di

I media coreani hanno dato grande risalto alle sei nomination da record di Parasite, il nuovo acclamato film di Bong Joon-ho. Le edizioni digitali del quotidiano The Korea Herald hanno posizionato in prima pagina la notizia delle nomination di Parasite, con una foto di Bong che sorregge il Golden Globe. Ed elogi a profusione per il film.

L'agenzia di stampa Yonhap ha parlato del film come di una pellicola sensazionale, facendo notare come il film abbia guadagnato 24 milioni di dollari al box-office nordamericano, definendolo ironicamente 'il film sottotitolato più popolare dell'anno'.
Yonhap aggiunge:"Si tratta della prima volta che un film prodotto in Corea del Sud arriva tra i candidati finali degli Academy Awards".
Dalla fine degli anni '90 in poi la Corea del Sud si è dimostrata uno dei Paesi più prolifici e di successo per quanto concerne il cinema, la tv e la musica, forze commerciali trainanti all'interno dell'Asia e non solo.

Parasite ha ottenuto le nomination come miglior film, miglior film internazionale, miglior regia, miglior sceneggiatura originale, miglior scenografia e miglior montaggio.
Si tratta di uno dei titoli più amati di tutta l'annata 2019 sul grande schermo e ora il consenso popolare e critico è finito a Hollywood, dove il film sarà tra i protagonisti della prossima edizione degli Oscar.
Parasite avrà anche una mini-serie, alla quale lavoreranno Bong Joon-ho e Adam McKay.
Bong ha confessato di avere molte idee, da sviluppare proprio grazie alla versione tv.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
4