Paramount rinvia Sonic The Edgog 2 e The Lost City in Russia

Paramount rinvia Sonic The Edgog 2 e The Lost City in Russia
di

Dopo l'annuncio da parte della Warner, che ha sospeso l'uscita di The Batman in Russia, anche la Paramount prende posizione e decide di rinviare le prossime pellicole nel territorio russo.

Il mondo del cinema sembra aver preso una decisione unanime riguardo l'ultimo conflitto tra Russia e Ucraina che sta sconvolgendo il mondo intero. Infatti, la Paramount è l'ultimo degli studi di Hollywood a scegliere di ritirare i suoi film in uscita, ovvero la commedia romantica "The Lost City", con Sandra Bullock, Channing Tatum e Brad Pitt, e "Sonic the Hedgog 2".

"Mentre assistiamo alla tragedia in corso in Ucraina, abbiamo deciso di sospendere l'uscita nelle sale dei nostri film in uscita in Russia, tra cui The Lost City e Sonic the Hedgehog 2. Sosteniamo tutti coloro che sono stati colpiti dalla crisi umanitaria in Ucraina e continueremo a monitorare la situazione mentre si sviluppa", ha annunciato la Paramount in una nota ufficiale.

Oltre la Warner, Paramount e Sony (che non distribuirà Morbius), ricordiamo che nelle scorse ore anche la Disney ha deciso di interrompere le prossime uscite in Russia. La Russia è però un importante territorio redditizio al botteghino, fonte di guadagni per le grandi case di produzione. Per quanto tempo andrà davvero avanti questa presa di posizione da parte di Hollywood?

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
2