Paradise Papers: coinvolti anche Nicole Kidman e Harvey Weinstein

di

Harvey Weinstein, già coinvolto nello scandalo sessuale che sta facendo tremare i piani alti dell'industria cinematografica, pare risulti anche nella lista delle celebrità i cui nomi sono annotati nelle carte cosiddette Paradise Papers. Oltre a lui c'è anche l'attrice premio Oscar Nicole Kidman.

L'International Consortium of Investigative Journalists sta diffondendo i documenti che attesterebbero gli interessi di questi personaggi importanti in paradisi off-shore. Su Weinstein la notizia sarebbe che, nel 2001 avrebbe comprato duemila azioni della Scientia Health Group Ltd, di base alle Bermuda. Nicole Kidman e il marito, Keith Urban, avrebbero invece registrato, sempre in paradisi fiscali, questa volta alle alle Bahamas, una società per investire in immobili.

In diversi casi, gli interessati hanno difeso la correttezza e pulizia delle loro operazioni e al momento, come da stessa ammissione dei giornalisti che stanno investigando, non ci sono prove che dimostrino l'illegalità delle transazioni, almeno allo stato attuale della vicenda.

Il nome dell'operazione, Paradise Papers, è stato scelto per via dei profili di alto livello delle giurisdizioni coinvolte, i paradisi fiscali, appunto.

Quanto è interessante?
4