Pamela Anderson: "Il Baywatch con Dwayne Johnson e Zac Efron? Bocciato!"

Pamela Anderson: 'Il Baywatch con Dwayne Johnson e Zac Efron? Bocciato!'
di

In molti sono stati sorpresi quando Dwayne Johnson e Zac Efron annunciarono di essere al lavoro su una trasposizione cinematografica di Baywatch, iconica serie TV degli anni '80 con David Hasselhoff e Pamela Anderson. Adesso che "le acque si sono calmate" è proprio quest'ultima a dire la sua sulla pellicola e non sembra esserne entusiasta.

Ai microfoni di un talk show americano l'attrice ha infatti dichiarato:

"Non mi è piaciuto. Lasciamo che la cattiva TV rimanga in TV. Era questa la forza di Baywatch. Riproporre questo genere di serie al cinema vuol dire solo incasinare tutto."

Ha poi continuato parlando anche del budget impiegato per la produzione, per nulla ricompensato ai box office ai quali Baywatch incassò appena $177 milioni:

"Con $65 milioni avremmo dovuto fare un buon film. Abbiamo realizzato la serie con soli 500mila dollari, ma c'erano le stesse esplosioni e le stesse sequenze nell'acqua. Il punto era questo, essere creativi."

Nonostante le apparizioni della Anderson e di Hasselhoff, che produsse lo show con le sue sole forse quando il network lo cancellò dopo una sola stagione, il film del 2017 non è stato affatto apprezzato dal grande pubblico e persino su Rotten Tomatoes Baywatch ha raggiunto appena il 18% di "freschezza".

Nonostante il flop ai botteghini la carriera di Johnson è continuata senza intoppi e attualmente è impegnato in un altro genere di trasposizione: il suo Black Adam spianerà infatti la strada alla JLA e proprio recentemente ha firmato con Netflix per un cinecomic con Emily Blunt.

FONTE: movieweb
Quanto è interessante?
2