Le Otto Montagne, anche Edgar Wright entusiasta: 'Non volevo più tornare'

Le Otto Montagne, anche Edgar Wright entusiasta: 'Non volevo più tornare'
di

Le Otto Montagne ha stregato davvero tutti: il film diretto a quattro mani da Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch e reduce dalla vittoria come Miglior film agli ultimi David di Donatello ha saputo incantare anche registi estranei al cinema italiano, come dimostra il post pubblicato su Instagram da Edgar Wright.

Mostrandoci il suo biglietto per la proiezione, il regista della Trilogia del Cornetto e di Scott Pilgrim vs the World ha infatti voluto manifestare tutto il suo entusiasmo per il film con Alessandro Borghi e Luca Marinelli, facendo ai registi e agli attori coinvolti i suoi più sentiti complimenti per il lavoro svolto.

"Ieri mi sono perso ne Le Otto Montagne e non volevo più tornare indietro. Un racconto epico meraviglioso dei registi Felix Van Groeningen e Charlotte Vandermeersch con Luca Marinelli e il mio amico Alessandro Borghi. È uno splendido film sull'amicizia, sull'avventura (e un po' sulla produzione di formaggio) che mi ha fatto venire voglia di mollare tutto e avventurarmi per il mondo. È stato bellissimo vederlo sul grande schermo, ve lo raccomando fortemente se dovessero proiettarlo dalle vostre parti" si legge sul profilo di Wright. Per saperne di più, comunque, vi lasciamo qui la nostra recensione de Le Otto Montagne.