Oscar 2023, Andrea Riseborough sulla nomination: 'Difficile credere che potesse accadere'

Oscar 2023, Andrea Riseborough sulla nomination: 'Difficile credere che potesse accadere'
INFORMAZIONI FILM
di

Anche quest'anno gli Oscar sono, come sempre, teatro di grosse delusioni e altrettanto grandi sorprese: una di queste ultime è sicuramente To Leslie, film letteralmente minuscolo (in termini di budget) valso ad Andrea Riseborough addirittura una nomination come Miglior attrice protagonista al fianco di colleghe come Cate Blanchett.

Candidatura che Riseborough stessa ha voluto commentare dopo l'annuncio delle nomination agli Oscar 2023: "Sono allibita. È stato un raggio di luce inaspettato. Era davvero difficile credere che potesse accadere, perché finora non siamo stati in corsa per nessun premio. Nonostante abbiamo ricevuto un sacco di supporto, l'idea che potesse davvero succedere è sempre stata lontana da noi" sono state le parole dell'attrice.

Classe 1981, Andrea Riseborough non è esattamente un volto nuovo di Hollywood: nota per la partecipazione a film come Birdman di Alejandro Gonzalez Inarritu, Animali Notturni di Tom Ford e La Battaglia dei Sessi di Jonathan Dayton e Valerie Faris, l'attrice è stata vista lo scorso anno, oltre che in To Leslie, anche nel musical Matilda e nell'Amsterdam di David O. Russell, al fianco di colleghi come Margot Robbie, Christian Bale e John David Washington.

Avete già recuperato To Leslie o contate di farlo in vista degli Oscar? Nel caso in cui doveste avere bisogno di una mano, a tal proposito, qui trovate la nostra guida su dove reperire i film in corsa per gli Oscar 2023.

FONTE: deadline
Quanto è interessante?
1