Will Smith aveva già preso a schiaffi qualcuno sul red carpet di Men in Black

di

Dopo la vergogna andata in onda durante l'ultima notte degli Oscar a causa dello schiaffo di Will Smith a Chris Rock, nelle ultime ore è riemerso in rete un video che "documenta" che non era la prima volta che l'attore prendeva a schiaffi qualcuno pubblicamente. era già successo una volta, infatti, sul red carpet di Men in Black 3 nel 2012.

Il video del 2012 mostra Smith che colpisce con uno schiaffo il comico ucraino Vitalii Sediuk, che si fingeva un giornalista, in faccia mentre conduceva le interviste a Mosca sul red carpet del film. Seduik - i cui alterchi scatenati con le celebrità gli hanno causato arresti e alcuni ordini restrittivi - ha superato il limite quando ha comicamente raggiunto Smith per baciarlo su entrambe le guance, sostenendo che era un tradizionale saluto ucraino. Smith si vede nel video spingere via Sediuk e chiedere, "Che diavolo di problema hai, amico?" prima di dargli un rapido schiaffo in faccia.

Mentre gli addetti stampa dell'attore erano piuttosto nervosi, in un'altra clip si vede Smith scherzare sullo schiaffo con la successiva troupe televisiva, affermando: "Ha cercato di baciarmi sulla bocca... è fortunato che non gli abbia dato un pugno a tradimento. Oh, l'ho detto alla telecamera - sai che è tutto a posto".

Sediuk non è un angelo: i suoi scherzi includono la corsa sul palco ai Grammy Awards 2013 mentre Adele riceveva un premio, l'afferrare Bradley Cooper attorno alle gambe agli Screen Actors Guild Awards, e la corsa verso Leonardo DiCaprio al Santa Barbara International Film Festival nel 2014, mentre cercava di seppellire la sua faccia nell'inguine dell'attore prima di essere trascinato via dalla sicurezza.

Eppure Sediuk crede ancora in qualche modo di essere stato trattato male da Smith e insiste che l'attore non avrebbe dovuto schiaffeggiare Chris Rock. Il comico ha dichiarato, infatti, al Sun: "(Ha un) carattere violento, sì, ma sono sicuro che si rende conto di quello che sta facendo. Il problema è stato come lo ha fatto. Sono sicuro che avrebbe potuto trovare un modo più elegante. Inoltre non dimenticate che lui è una star di serie A ed essere di serie A a Hollywood significa che puoi farla franca con un sacco di cose".

Dal momento dello schiaffo di Will Smith a Chris Rock si è sollevata un'ondata di polemiche che hanno portato alle scuse ufficiali di Smith ieri in mattinata.

Quanto è interessante?
3