Oscar 2022, guardate l'uomo nella foto: la statuetta Oscar è ispirata a lui, sapete chi è?

Oscar 2022, guardate l'uomo nella foto: la statuetta Oscar è ispirata a lui, sapete chi è?
di

Dopo aver scoperto qual è il film più visto di tutti i tempi, continuiamo la nostra settimana di avvicinamento agli Oscar 2022 con una curiosità legata alla nascita della celeberrima statuetta dorata degli Academy Awards.

Forse non sapete infatti che l'uomo che ispirò la figura della statuetta degli Oscar si chiamava Emilio Fernandez, ed è stato uno dei più grandi registi del cinema messicano. Iniziò a dirigere negli anni '40 e ottenne un grandissimo successo, sia di pubblico che di critica, coi film Messico insanguinato e La vergine indiana, quest'ultimo premiato come miglior film al Festival di Cannes. Tra la fine degli anni '50 e l'inizio degli anni '60 tuttavia la sua carriera di regista si arenò, soprattutto perché con l'evoluzione del Messico il pubblico iniziò a considerare le sue opere e il suo pensiero troppo datati, ma Fernandez invece di ritirarsi passò davanti alla macchina da presa e iniziò una fruttuosa carriera da attore per Hollywood, dove lavorò per registi come John Huston, Sam Peckinpah e Stanley Donen.

Ma perché Emilio Fernandez divenne il modello per la statuetta degli Oscar? La cosa non ha nulla a che fare con le sue abilità registiche o attoriali, bensì è legata a questioni di amicizia.

Agli albori della sua carriera, infatti, arrivato a Hollywood dopo diverse peripezie nel suo paese d'origine (dove prese parte alla rivolta del generale messicano Adolfo de la Huerta contro il presidente Venustiano Carranza, rivolta che fallì miseramente e che vide Fernàndez processato e condannato a vent'anni di prigione, dalla quale fuggì per la California), l'attore fece amicizia con la star messicana Dolores del Rio, allora moglie dello stilista Cedric Gibbons, il direttore artistico della Metro-Goldwyn-Mayer e membro dell'Academy of Motion Pictures Arts and Sciences. La Del Rio presentò Fernandez a Gibbons, che proprio in quel periodo (parliamo della fine degli anni '20) era incaricato di supervisionare il design della statuetta. Gibbons chiese a Fernandez di posare per uno schizzo che sarebbe stato usato per creare le basi del trofeo, e il design divenne il riferimento per la famosa scultura della statuetta dell'artista George Stanley.

Venne assegnata ai primissimi Academy Awards a Los Angeles nel 1929, e il design originale è rimasto fino ad oggi. Tuttavia l'Academy non ha mai riconosciuto ufficialmente Emilio Fernandez come modello per la statuetta: "Ma Emilio era irremovibile sul suo contributo", ha dichiarato Guillermo Reyes, professore alla Sidney Poitier New American Film School dell'ASU. "Era il migliore amico di Dolores del Rio, che era sposata con lo stilista Cedric Gibbons: Emilio posò per Cedric e Cedric girò i suoi disegni allo scultore George Stanley".

Come tutto a Hollywood, anche la storia degli Oscar è avvolta dai miti e dalle leggende. Per altri approfondimenti sul premio più antico del mondo del cinema, scoprite quanto si guadagna dopo aver vinto agli Oscar.

Quanto è interessante?
3