Oscar 2021: unica nomination per il suono, reazioni contrastanti degli addetti ai lavori

Oscar 2021: unica nomination per il suono, reazioni contrastanti degli addetti ai lavori
di

L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha annunciato alcune modifiche riguardo l'ammissibilità dei film agli Oscar, incluso l'accorpamento delle due categorie che riguardano il sonoro. I film in lizza per il miglior mixaggio sonoro e il miglior montaggio sonoro saranno candidabili in un'unica categoria chiamata miglior suono.

Negli ultimi anni alcuni film come Hugo Cabret, Dunkirk e Bohemian Rhapsody hanno vinto in entrambe le categorie sonore, causando diverse discussioni sull'utilità di avvalersi di due categorie separate. Tuttavia in seguito a questa nuova decisione dell'Academy, gli ingegneri del suono si sono divisi.

Heather Fink, che ha lavorato come operatrice del suono in Scappa - Get Out, è 'sconcertata' dalla decisione dell'Academy di riunire le due categorie in una sola, sottolineando come il mixaggio sonoro e il montaggio sonoro includono capacità completamente differenti:"Le troupe cinematografiche ricevono così pochi riconoscimenti già adesso. Menti brillanti come la troupe di Tom Varga per Birdman o Stuart Wilson per 1917, hanno concepito nuovi metodi di registrazione del suono in loco per soddisfare le sfide uniche di quei film".
"Mi sembra naturale che il suono si sia evoluto in una sola categoria. Non posso dire quando il suono è cambiato ma per natura i montatori mixano e i mixer montano" ha dichiarato Donald Sylvester.
Secondo George Lucas il suono è il 50% di un film. Tuttavia molte persone all'interno e all'esterno di un film non comprendono la complessità e la creatività del lavoro sonoro in un film.
Nell'edizione 2021, l'Academy considererà per gli Oscar anche i film non usciti nelle sale. Su Everyeye potrete scoprire perché Leonardo DiCaprio non venne candidato per The Departed.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
1