Oscar 2017: La La Land beffato, il clamoroso errore della premiazione (VIDEO)

INFORMAZIONI FILM
di

Mancano pochi minuti alle sei del mattino. La lunga notte degli Oscar sta volgendo al termine, fin li senza grosse sorprese né incredibili emozioni. La La Land non ha raggiunto numeri da record ma fin li poteva comunque vantare sei statuette, tra cui quella al miglior regista, Damien Chazelle, e quella alla miglior attrice protagonista, Emma Stone.

La cerimonia sta per concludersi, manca solo l'atto finale, il momento più importante, l'annuncio dell'Oscar al miglior film, dopo la sfilza di premi assegnati durante la nottata. La vittoria di La La Land sembra quasi scontata e sul palco si presentano Warren Beatty e Faye Dunaway per decretare il film vincitore.
Tuttavia da subito si ha la sensazione che qualcosa non vada per il verso giusto. Warren Beatty apre la busta e tentenna, osservando con un sorriso imbarazzato il foglietto che tiene tra le mani. Faye Dunaway con lo sguardo lo incalza, cercando di velocizzare l'annuncio e uscire da una situazione d'imbarazzo.
A quel punto Beatty lascia l'incombenza alla Dunaway che legge il primo titolo che vede sul biglietto:"La La Land!".
Un urlo di gioia collettiva si diffonde in tutta la sala fino a quando improvvisamente Jordan Horowitz, produttore di La La Land interviene al microfono durante il discorso di ringraziamento e annuncia il clamoroso errore, nell'imbarazzo e nel gelo generale. Affiancato da un Warren Beatty tra lo stralunato e il raggelato, Horowitz mostra il biglietto giusto, dichiarando Moonlight come miglior film, con Beatty che tenta goffamente di spiegare l'accaduto. A quel punto la gioia del team di Moonlight si mescola alla delusione improvvisa del team di La La Land. Intorno alle sei del mattino di una Notte degli Oscar fin lì come tante si è consumato uno degli epic fail più incredibili della storia degli Academy Awards.

Quanto è interessante?
0