Orlando Bloom, il matrimonio con Katy Perry non sarebbe una priorità: ecco perché

Orlando Bloom, il matrimonio con Katy Perry non sarebbe una priorità: ecco perché
di

Lo scorso anno Katy Perry e Orlando Bloom, hanno avuto la loro prima figlia, Daisy, a poco più di un anno da quando annunciarono il loro fidanzamento nel febbraio 2019. Nonostante un lungo tira e molla, sembra che i due stiano trascorrendo un periodo di grande intesa e affiatamento e i fan si chiedono quando si concretizzerà il matrimonio.

Sfortunatamente per gli appassionati sembra che il periodo di attesa per i fiori d'arancio della coppia sia piuttosto lungo.
Pare che la coppia non abbia alcuna fretta di sposarsi. Secondo una fonte di ET, vicina alla famiglia, la coppia ha mandato in soffitta, per il momento, il progetto del matrimonio. E attualmente non esiste alcuna data pianificata per le nozze.

La coppia festeggerà i due anni di fidanzamento a San Valentino ma pare che al momento la priorità sia la piccola Daisy, nata il 26 agosto 2020.
I programmi per il matrimonio erano concerti ma sembra che all'epoca ci fosse un po' troppa tensione e stress tale da non riuscire a concretizzare l'evento.
Katy Perry ha parlato tempo fa dell'essere genitore:"Mia figlia è... un tale dono, ma c'è una sfida riguardante il sonno, non importa quanto sostegno hai. Ma dove prenderò quelle sei ore che prima facevo? Dove sono andate?".
Sebbene ci siano certamente delle sfide che derivano dal crescere un figlio, specialmente il primo, Katy Perry e Orlando Bloom sembrano mettere Daisy sopra ogni cosa.
Ecco perché il discorso matrimonio è soltanto rinviato.

Tempo fa Katy Perry fece una confessione shock sulla rottura con Orlando Bloom, prima che i due tornassero insieme. Nel periodo di attesa della nascitura, Perry invece aveva dichiarato che Orlando Bloom era molto emozionato per l'arrivo della piccola Daisy.

Quanto è interessante?
3