Oppenheimer: anche Gary Oldman nel nuovo kolossal di Christopher Nolan

di

In seguito all'aggiunta di Alex Wolff ad Oppenheimer, si pensava che le news legate al casting del nuovo kolossal di Christopher Nolan fossero finalmente terminate. A sorpresa, invece, Gary Oldman ci ha appena stupito, annunciando la sua partecipazione al biopic su uno dei padri della bomba atomica, "il distruttore dei mondi".

Allo stesso tempo, però, il grande attore britannico è stato anche il primo a frenare l'entusiasmo, rivelando che, sì, figurerà in Oppenheimer, ma avrà davvero una piccola parte, poco più di un cameo sostanzialmente.

Nello Specifico, Oldman stava tenendo un'intervista presso talkSPORT, un'emittente radiofonica britannica incentrata sul mondo dello sport. Così, dopo una lunga chiacchiera, uno degli intervistatori ha chiesto all'attore se avesse qualche progetto per cui era particolarmente eccitato. Ebbene, come potete vedere nel video in apertura al minuto 5.02, Gary Oldman ha risposto, svelando la sua nuova collaborazione con Nolan in Oppenheimer. Vi ricordiamo, infatti, che i due avevano già precedentemente collaborato nella trilogia del Cavaliere Oscuro, in cui l'attore interpretava il ruolo del commissario Jim Gordon.

Comunque, qui di seguito potete leggere la sua dichiarazione nel dettaglio: "Beh, Chris Nolan sta lavorando a un nuovo film su Oppenheimer e avrò giusto una giornata di lavoro, una scena, una pagina e mezzo di copione. Dovrei lavorarci un giorno a maggio, credo".

In conclusione, questo si conferma essere un periodo ricco di novità per il prossimo film di Nolan, vi riportiamo, infatti, che le riprese sono cominciate a febbraio e che, oltre alle innumerevoli aggiunte al cast, in questi giorni è anche giunta una nuova foto dal set di Oppenheimer.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1