Onward, il regista commenta l'uscita in streaming: "Aiuterà a distrarre il pubblico"

Onward, il regista commenta l'uscita in streaming: 'Aiuterà a distrarre il pubblico'
di

Chiaramente Onward - Oltre la magia della Pixar è una pellicola che non è stata molto fortunata nel suo percorso di arrivo nelle sale, poiché uscito probabilmente nel periodo peggiore in assoluto, ovvero poco prima che si arrivasse alla chiusura totale dei cinema, obbligandolo a un'uscita anticipata in digitale.

Nel corso di un'intervista concessa a CinemaBlend, Dan Scanlon, regista della pellicola, ha riflettuto su questa particolare scelta strategica della Pixar ed è apparso d'accordo con la decisione: "Chiaramente la cosa giusta da fare per tutti è rimanere in casa al sicuro e prendersi cura di se stessi. Detto questo, è bello che la gente abbia la possibilità di vederlo online così da avere un piccolo momento di gioia, nella speranza che si distragga per un momento con il film. Ed è stato veramente meraviglioso vedere la loro reazione sui social media, su quanto hanno amato il film e di come lo hanno gustato insieme a tutta la famiglia. Se non altro questa manovra porterà loro gioia durante questo periodo difficile".

Diffuso sulle piattaforme digitali di streaming on demand il 20 marzo scorso, Onward pare stia andando molto bene in termini di vendite/noleggi, nonostante non siano a disposizione i numeri ufficiali, ma il produttore Kori Rae ha affermato che "molta gente lo sta guardando".

Onward, tuttavia, non ha registrato risultati memorabili nel suo passaggio nelle sale, aprendo sotto i 40 milioni di dollari; Solo tre film nella storia del leggendario e pionieristico studio cinematografico hanno aperto sotto i $40 milioni: due di loro sono stati i primi titoli in assoluti dello studio, Toy Story nel 1995 e A Bug's Life nel 1998, ma tenendo conto dell'inflazione, l'unica vera competizione per Onward è quella rappresentata da Il viaggio di Arlo, che ha aperto a $39 milioni nel novembre 2015.

Quanto è interessante?
2