One-Punch Man: Sony annuncia un live-action basato sul manga

One-Punch Man: Sony annuncia un live-action basato sul manga
di

Saitama è pronto a fare il suo debutto sul grande schermo: secondo quanto riportato in esclusiva da Variety, Sony Pictures ha ingaggiato gli sceneggiatori Scott Rosenberg e Jeff Pinkner per scrivere un adattamento live-action di One-Punch Man, il celebre manga che in seguito ha dato via anche all'apprezzata serie anime.

Creato nel 2009 dall'artista giapponese ONE come web comic e pubblicato dal 2012 su Young Jump Next (con i disegni di ONE e Yusuke Murata), One-Punch Man segue le vicende di Saitama, un supereroe che può sconfiggere ogni nemico con un singolo pugno e che per questo è sempre alla ricerca di un avversario che possa finalmente dare una svolta alla sua noiosa vita.

Il film sarà prodotto da Avi Arad tramite la Arad Productions. Stando al report, Sony ha grandi aspettative riguardo al progetto per via dalla sua popolarità e per la possibilità di dare vita ad un nuovo franchise.

Rosenberg e Pinker sono sconosciuti principalmente per aver scritto Venom e Jumanji - Benvenuti nella giungla, entrambi progetti di grande successo al box office che hanno spinto Sony a dare il via libera per i rispettivi sequel: Venom 2 è stato da poco rimandato al 2021, mentre Jumanji - The Next Level (co-scritto sempre da Rosenberg e Pinker) ha debuttato lo scorso dicembre raccogliendo complessivamente 796 milioni di dollari.

Che aspettative avete nei confronti del progetto? Fateci sapere la vostra, come sempre, nello spazio dedicato ai commenti. Per altre notizie sul manga, nei giorni scorsi è stata svelata la data di uscita del capitolo 311 di One-Punch Man.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2