Once Upon a Time in Hollywood: il cast si arricchisce di un'altra manciata di star

di

In attesa dell’inizio delle riprese, è stata annunciato l’ingresso di una nuova sfilza di star per l’atteso nono film di Quentin Tarantino: Once Upon a Time in Hollywood.

Si sono , infatti, aggiunti alla già ampia rosa di nomi succosi dello star system, anche Damian Lewis (Billions), Luke Perry (Riverdale), Emile Hirsch (The Autopsy of Jane Doe), Dakota Fanning (The Alienist), Clifton Collins Jr. (Westworld), Keith Jefferson (The Hateful Eight) e Nicholas Hammond (The Sound of Music).

Stando a quanto riportato da Deadline, Lewis dovrebbe interpretare Steve McQueen, la Fanning presterà il volto a Squeaky Fromme (la discepola della famiglia Manson che in seguito provò ad assassinare il Presidente Gerald Ford), Hammond sarà il regista Sam Wanamaker, Hirsch sarà Jay Sebring, parrucchiere di Hollywood che fu una delle quattro vittime la notte in cui fu assassinata anche Sharon Tate; Perry sarà Scotty Lancer, Collins interpreterà Ernesto The Mexican Vaquero e Jefferson sarà Land Pirate Keith.

Tutti loro andranno ad aggiungersi ai già confermati Leonardo DiCaprio (Django Unchained), Brad Pitt (Bastardi senza gloria), Margot Robbie (Tonya), Burt Reynolds (Smokey and the Bandit), Timothy Olyphant (Santa Clarita Diet), Michael Madsen e Tim Roth (The Hateful Eight).

Once Upon a Time in Hollywood è ambientato nell'estate 1969 e vede l'ex-star della tv, Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), cercare la propria strada nell'industria dell'intrattenimento, insieme alla sua controfigura (Brad Pitt). Sullo sfondo della trama principale si manifestano gli omicidi della Famiglia di Charles Manson, fra cui quello di Sharon Tate.

Once Upon a Time in Hollywood, distribuito da Sony Pictures, arriverà nelle sale cinematografiche il 9 agosto 2019, proprio in occasione del cinquantesimo anniversario dell'uccisione della giovane attrice nella villa di Cielo Drive.

Le riprese sono in fase di preparazione a Los Angeles, che per l’occasione sarà trasformata nella sua configurazione del 1969 quartiere dopo quartiere per l’ambientazione del film.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
4
Once Upon a Time in Hollywood: il cast si arricchisce di un'altra manciata di star