di

Aquaman ha iniziato la sua corsa al box-office statunitense e la Warner Bros. Pictures continua a promuovere il cinecomic diramando in rete nuove clip, l'ultima delle quali ve la proponiamo proprio in questa notizia.

Intanto, parlando del film in una nuova intervista, James Wan ha svelato una delle sequenze che ha deciso di tagliare dal montaggio che noi italiani vedremo al cinema a partire dal 1° gennaio. "Ci sono tipo una o due scene che, a livello di narrativa, non portavano avanti la storia cosi tanto, e pensavo che il film già fosse troppo lungo per i miei gusti, e cosi ho cercato di tagliare qualcosa" ha spiegato il filmaker "E c'è una scena, che spero finisca nell'edizione home video, in cui vediamo Arthur Curry imparare a respirare sott'acqua per la prima volta. So che sembra importante ma era una sequenza flash-back e penso che ce ne siano già abbastanza nel film, non ne volevo un'altra. Ed è una di quelle che ero sicuro di poter perdere senza andare ad intaccare la narrativa".

Infine, parlando di un potenziale sequel di Aquaman, Wan afferma di non sapere se lo dirigerà e se sì, quando. Infatti Wan spiega: "al momento sto pensando di tornare a fare un film più piccolo, più intimo. O fare una pellicola personale, ma più su larga scala. Al momento non sono cosi tanto sicuro di cosa voler fare dopo".

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3