Una Notte da Leoni 3, i protagonisti accettarono a una sola condizione: ecco quale

Una Notte da Leoni 3, i protagonisti accettarono a una sola condizione: ecco quale
di

Il gioco, recita il vecchio adagio, è bello finché dura poco: quando si tira troppo la corda il rischio concreto è quello di spezzarla, soprattutto quando la corda è qualcosa di terribilmente delicato come una saga cinematografica di successo. Un concetto che i protagonisti di Una Notte da Leoni sembrano conoscere molto bene.

La saga che prese il via nel 2009 con il primo, esilarante capitolo della trilogia è infatti andata avanti per tre film con risultati mediamente buoni, ma senza riuscire ad eguagliare i picchi dell'esordio: puntare addirittura ad un quarto film, insomma, avrebbe significato prendersi il rischio di rovinare quanto fatto fino a quel momento.

Ne erano ben consapevoli Zach Galifianakis, Bradley Cooper ed Ed Helms, quando furono contattati per prender parte al terzo capitolo della trilogia: i tre attori avevano infatti più di un dubbio sulle possibilità di buona riuscita dell'operazione, e finirono per accettare l'ingaggio solo a patto che la produzione non avrebbe mai valutato l'idea di spremere ulteriormente una saga che aveva evidentemente dato tutto ciò che aveva da dare.

Cosa ne pensate? Credete che la saga di The Hangover avrebbe avuto ancora qualcosa da dire dopo il film del 2013? Diteci la vostra nei commenti! Qui, intanto, vi lasciamo la nostra recensione di Una Notte da Leoni 3.

FONTE: imdb
Quanto è interessante?
3