Notte e Brava a Las Vegas, quando Cameron Diaz e Ashton Kutcher si ubriacarono sul set

Notte e Brava a Las Vegas, quando Cameron Diaz e Ashton Kutcher si ubriacarono sul set
di

Questa sera su TV 8 va in onda Notte brava a Las Vegas, commedia del 2008 diretta da Tom Vaughan che vede nel cast Cameron Diaz e Ashton Kutcher, i quali sono stati protagonisti di un particolare e divertente retroscena.

In una vecchia intervista realizzata durante la post-produzione del film, infatti, i due attori hanno rivelato di essersi ubriacati sul set per rendere il loro atteggiamento nella scena del matrimonio ancora più realistica, obbligando in questo modo il regista a girare la scena diverse volte prima di ottenere il risultato sperato. Uno spassoso video del dietro le quinte per un periodo è stato anche disponibile in rete, ma la Fox lo ha fatto rimuovere per motivi legati al copyright.

Nel film, Jack Fuller (Kutcher) è uno scapolo impenitente che non finisce mai quello che comincia, mentre Joy McNally (Diaz) è una bionda broker di New York che porta tutto diligentemente a termine. Lui perde il lavoro per poca applicazione, lei il futuro sposo per troppa sollecitudine. Licenziati senza troppi convenevoli, i due trovano rifugio e piacere a Las Vegas, dove si incontrano, si ubriacano e si sposano. Finiti gli effetti dell'alcol cercano di divorziare e di conservare tre milioni di dollari vinti da Jack con il quarto di dollaro di Joy. Peccato che un giudice tradizionalista decida per loro altrimenti: congelamento della vincita al Jackpot e sei mesi di convivenza forzata.

Assente dalle scena ormai da diversi anni, Cameron Diaz ha parlato del suo possibile ritorno alla recitazione in una recente intervista.

Quanto è interessante?
1

Altri contenuti per Notte brava a Las Vegas