Noi: Jordan Peele rivela di aver fumato meno erba rispetto a quella fumata per Get Out

Noi: Jordan Peele rivela di aver fumato meno erba rispetto a quella fumata per Get Out
di

Nel corso di una recente intervista con Variety, il regista e sceneggiatore Jordan Peele ha parlato del suo nuovo film, Noi, horror psicologico che arriva a due anni dal successo ottenuto con Get Out.

Proprio paragonando i processi di produzione dei due film, il regista ha rivelato:

"Non sapevo se Get Out sarebbe mai stato realizzato, quindi andavo a casa, fumavo un po' di erba e mi mettevo a scrivere. Avevo tutto il film in testa, era quel tipo di film che vuoi andare a vedere al cinema: se l'avesse fatto qualcun altro, mi sarei fiondato in sala per vederlo. Per Noi, invece, è stato diverso. Ho fumato molto, molto meno. Ho anche un figlio adesso. Ho delle responsabilità. Ho dovuto realizzare questo film in modo efficiente e ora che so che la gente ascolterà, ho avuto una responsabilità completamente diversa."

Sul messaggio del film, il regista ha detto:

"Bisogna vedere il film perché ci sono molti messaggi al suo interno. Quello di cui ho voluto parlare è che noi, come cultura, abbiamo paura degli invasori. Abbiamo paura dell'estraneo. La nostra paura sta nell'idea che un cattivo venga a prenderci. Questo film parla del fatto che siamo il nostro peggior nemico."

Infine, Peele ha promesso che dopo aver visto il film avremo paura di alcuni oggetti di uso quotidiano:

"Dovreste già iniziare ad avere paura delle forbici. Adoro quando gli oggetti di uso quotidiano vengono usati in modo creativo negli horror."

Noi arriverà nei cinema italiani dal 28 marzo.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2