Nicolas Cage lascerà il cinema per le serie TV? "Ma ho ancora 3 o 4 film"

Nicolas Cage lascerà il cinema per le serie TV? 'Ma ho ancora 3 o 4 film'
di

Dopo oltre 100 film, Nicolas Cage riceverà il premio alla carriera: da terrorista in Face/Off a un ritratto più rassicurante in A Family Man, da archeologo in Il mistero dei Templari a centauro infuoco in Ghost Rider, e potremo continuare all'infinito se pensiamo al trasformismo dell'attore in tutti i ruoli ricoperti nella sua lunga carriera.

Più recentemente, l'attore è passato dagli oscuri canini del Conte Dracula al sorriso timido da professore universitario in Dream Scenario ( Nicolas Cage è già stato paragonato a Sandman), film acclamato dalla critico con il quale lo stesso attore avrebbe voluto chiudere la propria carriera sul grande schermo.

Proprio così: Nicolas Cage era pronto all'addio al cinema in favore del piccolo schermo: "Penso che dovrò fare forse altri tre o quattro film prima di poter salutare il cinema - ha detto Cage a Uproxx - poi spero di cambiare formato e trovare qualche altro modo di esprimere la mia recitazione. Mi sarebbe piaciuto lasciare questo mondo con una nota alta, come "Dream Scenario". Ma ho altri contratti che devo rispettare, quindi vedremo cosa succederà".

A quasi sessant'anni, l'attore è pronto a nuove sfide (e di mezzo c'è lo zampino di Breaking Bad): "Sono molto interessato alle serie TV - sottolinea la star di Dream Scenario - ho visto cosa si può fare avendo più tempo a disposizione per esprimersi. Ho visto Bryan Cranston fissare una valigia per un'ora in un episodio di "Breaking Bad". Non abbiamo tempo per farlo in un film quindi forse la televisione è il prossimo passo migliore per me. Vedremo".

L'universo televisivo di Breaking Bad si è appena concluso per segnalare a Vince Gilligan l'interesse di Cage, ma le metamorfosi dell'attore sono un ottimo biglietto da visitare anche per il mondo delle serie TV.