Al New York ComiCon i fan chiedono la Snyder Cut di Justice League, Zack Snyder ringrazia

Al New York ComiCon i fan chiedono la Snyder Cut di Justice League, Zack Snyder ringrazia
di

In occasione del New York ComicCon, i fan di Zack Snyder si sono riuniti per affiggere a Times Square un cartellone pubblicitario per sponsorizzare ancora una volta la Snyder Cut di Justice League.

Il regista, pochi minuti fa, è comparso sulla sua pagina ufficiale della piattaforma di social media Vero per pubblicare una foto del cartellone ed esprimere la sua gratitudine ai fan appassionati che l'hanno realizzato.

Scrive Snyder: "Questo è veramente sorprendente e io sono senza parole e grato del supporto e dell'amore."

Come al solito, potete visionare il post originale in calce all'articolo.

Il "movimento" Release the Snyder Cut è nato a luglio in occasione del Comic Con di San Diego, dove raccolse ben 15.000 dollari che la famiglia di Snyder versò nelle casse della Fondazione Americana per la Prevenzione del Suicidio (AFSP): oltre alle numerose e ben documentare diatribe con la Warner Bros., che tagliò senza pietà l'opera originale del film affidando a Joss Whedon dei pesanti reshoot per modificarne in maniera sostanziale la storia, il regista lasciò la guida del progetto (anche) a causa del suicidio di sua figlia Autumn.

Nelle scorse ore, il regista ha rivelato un altro dettaglio relativo al suo film originale, nel quale sarebbe dovuto comparire Martian Manhunter. Per altre notizie, guardate una foto inedita di Justice League.

Quanto è interessante?
4