Netflix

Netflix è il primo streamer ad entrare nella Motion Pictures Association of America

Netflix è il primo streamer ad entrare nella Motion Pictures Association of America
di

Dopo l'annuncio delle nomination agli Oscar 2019, il servizio di streaming on demand Netflix ha ottenuto la sua prima candidatura a film dell'anno, e poche ore dopo è stato incluso anche nella Motion Picture Association of America.

Si tratta della prima volta in assoluto che uno studio non hollywoodiano viene accolto nell'ovile del principale gruppo commerciale dell'industria cinematografica statunitense. La mossa è stata approvata dagli altri sei studi della MPAA, vale a dire Disney, Fox, Paramount, Sony, Universal e Warner Bros., che adesso considerano ufficialmente la compagnia di streaming on demand un loro "pari".

"A nome della MPAA e delle sue aziende associate, sono lieto di dare il benvenuto a Netflix come partner", ha detto il ceo Charles Rivkin in una nota. "Tutti i nostri membri si impegnano a far avanzare l'industria cinematografica e televisiva, in tutti i modi con i quali è possibile raccontare una storia. L'aggiunta di Netflix ci consentirà di difendere ancora più efficacemente la comunità globale dei narratori creativi e non vedo l'ora di vedere cosa possiamo ottenere insieme."

Ted Sarandos, chief content officer di Netflix, ha aggiunto: "Partecipare alla Motion Picture Association rappresenta un ulteriore esempio del nostro impegno a garantire la vitalità di queste industrie creative e delle molte persone di talento che lavorano in tutto il mondo."

Ricordiamo che una volta che la Fox sarà fusa con la Disney, la MPAA avrà un membro in meno, il che significa una perdita fino a $10 milioni barra $12 milioni di dollari in quote annuali. Alcune fonti sostengono che l'MPAA potrebbe quindi inglobare nuove membri: ad oggi, Amazon è il candidato più chiacchierato.

Cosa ne pensate della storica notizia? Fatecelo sapere nei commenti!

Se non lo avete ancora fatto, recuperate il nostro speciale agli Oscar 2019: tutte le strade portano a Roma. Inoltre, sapevate che Alfonso Cuaron ha eguagliato un particolare record dell'Academy, detenuto finora solo da Orson Welles e Warren Beatty?

Quanto è interessante?
0