Netflix: il film più visto in Italia è con Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli

Netflix: il film più visto in Italia è con Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli
di

Dei tre film da tenere d'occhio su Netflix questa settimana, ce n'è uno che sta occupando stabilmente da giorni la prima posizione della classifica dei titoli più visti in streaming in Italia.

Stiamo parlano de L'ombra del giorno di Giuseppe Piccioni, regista ascolano che sceglie la nativa Ascoli Piceno - in questi giorni al centro del dibattito sulle origini di Russell Crowe - per un dramma in costume con protagonisti Riccardo Scamarcio e Benedetta Porcaroli: la storia è ambientata nel 1938 e vede protagonista Luciano, attuale proprietario dello storico Caffè Meletti, ristorante che si affaccia sulla piazza principale della città. Reduce della Grande Guerra, dalla quale è tornato con una gamba offesa e la capacità di uccidere se necessario, è simpatizzante del Partito Fascista al potere, i cui membri locali visitano spesso il suo caffè. Tutto cambia quando, un giorno, nel locale si presenta Anna, giovane donna che si offre di svolgere qualsiasi lavoro, e Luciano la assume come cameriera. Presto fra i due comincia a nascere un sentimento che diventerà sempre più pericoloso quando il passato della giovane tornerà a farle visita.

A patto di soprassedere sopra alcuni passaggi e dialoghi della sceneggiatura, di gran lunga il più grande punto debole del film, vi troverete di fronte ad punto di vista da interni a dir poco fantastico: quasi un kammerspiel tedesco, ironicamente, con il caffè che diventa l’epicentro di un mondo che collassa su sé stesso, da guardare alla finestra e dentro il quale ripiegare, tra appartamenti e cantine; perfino i vicoli sembrano interni e pure i giardini, e le logge paiono gabbie e le luci e le ombre le loro sbarre. Piccioni mette in scena l’oppressione attraverso le architetture dell’uomo, e non a caso il liberatorio finale non può che passare per dove quelle architetture cessano di esistere.

Da segnalare anche che L'ombra del giorno è dedicato ad Antonio Salines, mitico attore tintobrassiano che qui compare in un cameo nel suo ultimo ruolo.

Per altre novità da Netflix, scoprite il nuovo contratto in esclusiva di David Fincher.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi