Netflix

Netflix, 5 film che tutti gli abbonati dovrebbero recuperare

Netflix, 5 film che tutti gli abbonati dovrebbero recuperare
di

Tra i più grandi colossi dello streaming online, Netflix è stata la prima piattaforma a sfruttare il metodo ormai adottato dalle maggiori competitor come Amazon Prime Video o Disney+, e nel corso di cinque anni dal suo lancio internazionale ha cambiato radicalmente il modo di intendere la produzione di progetti cinematografici.

È soprattutto in senso autoriale, oltre ai film discount o ai titoli di serie B, che Netflix guarda al futuro della cinematografia streaming, lasciando stanzialmente carta bianca ai migliori registi in circolazione e dandogli fondi importanti per finanziare le loro opere di lunga gestazione o che altrove non avrebbero trovato soldi né libertà creativa.

Quest'anno è toccato all'eccezionale Mank di David Fincher e lo scorso anno, ad esempio, a The Irishman di Martin Scorsese, ma sono molti i tioli originali Netflix disponibili per la visione sulla piattaforma. In queste righe ve ne vogliamo proporre cinque che magari sono passati più inosservati di altri in senso mainstream.

Il primo è il bellissimo I Due Papi di Fernando Meirelles, seguito poi da Storia di un matrimonio di Noah Baumbach, dal drammatico ma dissacrante War Machine con Brad Pitt e infine da Tigertail di Alan Yang e dall'ottimo Panama Papers di Steven Soderbergh.

Cosa ve ne pare? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
4