Netflix

Netflix: 3 kolossal epici da recuperare sulla piattaforma di streaming

Netflix: 3 kolossal epici da recuperare sulla piattaforma di streaming
di

Dopo i consigli sui 5 action da vedere su Netflix, torniamo a parlarvi dell'offerta della piattaforma di streaming on demand esaminando i migliori kolossal epici disponibili attualmente per tutti gli abbonati.

Partiamo ovviamente dal titolo già anticipato dall'immagine in copertina, Troy di Wolfgang Petersen: uscito nel 2004, il film è liberamente ispirato al poema Iliade di Omero, narra del rapimento di Elena da parte di Paride, la famosa guerra di Troia e soprattutto il mito di Achille, interpretato da uno statuario Brad Pitt.

Nel glorioso cast, che valse quasi $500 milioni di dollari di incasso al botteghino, anche Eric Bana nei panni di Ettore, Orlando Bloom in quelli di Paride, Diane Kruger in quelli di Elena, Brian Cox come Agamennone, Sean Bean come Ulisse e il grande Peter O'Toole nei panni di Priamo.

In catalogo troviamo anche Il gladiatore, celeberrimo film diretto dall'acclamato regista Ridley Scott e interpretato da Russell Crowe e Joaquin Phoenix. La storia è quella di un generale romano tradito dal suo nuovo, giovane imperatore e dato per morto dai suoi uomini: sopravvissuto, diventa un gladiatore e arriverà a Roma per ottenere vendetta e innescare una rivoluzione.

Più recente è invece Outlaw King di David McKenzie, con protagonisti Chris Pratt e Florence Pugh: è ambientato nella Scozia medievale e segue le gesta di Roberto I di Scozia, che una volta dichiarato fuorilegge da Edoardo I d'Inghilterra inizia una feroce battaglia per riconquistare il controllo della Scozia e soprattutto per per salvare la sua famiglia e la sua gente dall'occupazione inglese.

Quanto è interessante?
2