Neill Blomkamp dirigerà RoboCop Returns per la MGM!

Neill Blomkamp dirigerà RoboCop Returns per la MGM!
INFORMAZIONI FILM
di

Accantonati - almeno per ora - i sogni e i piani di realizzare un nuovo capitolo della saga di Alien, il regista Neill Blomkamp si concentrerà a rilanciare sul grande schermo un'altra icona del cinema d'azione anni '80: RoboCop.

Deadline conferma che la MGM ha ingaggiato Neill Blomkamp per dirigere un nuovo capitolo della saga, titolato ufficialmente RoboCop Returns. Rispetto al remake del 2014, questo RoboCop Returns sarà un sequel diretto del film originale ed utilizzerà una sceneggiatura scartata di RoboCop 2 firmata da Ed Neumeier e Michael Miner e riscritta da Justin Rhodes. MGM ha descritto brevemente il film in questo modo: "l'anarchia regna e il destino di Detroit è in bilico fin quando RoboCop ritorna per combattere crimine e corruzione".

"L'originale ha avuto un forte impatto su di me da ragazzino" ha spiegato Blomkamp "Lo adoro e resta tutt'ora un classico, con un significato profondo sotto la superficie. Spero che questo sia quanto di più vicino possiamo fare ad un sequel diretto. E' il mio obiettivo principale [...] e lo sceneggiatore Justin Rhodes ha aggiunto allo script degli elementi straordinari per un sequel di un film ambientato nel mondo creato da Verhoeven. E' un film che, da fan, mi piacerebbe guardare".

"A quel tempo Verhoeven non era molto interessato ad un sequel" ha svelato Neumeier riguardo il loro script mai utilizzato "Poi è arrivato lo sciopero degli sceneggiatori nell'88 e siamo usciti fuori dal progetto. Hanno chiamato Frank Miller per scrivere RoboCop 2 e poi l'ha riscritto con Walon Green, e lo hanno realizzato con Irvin Kershner che aveva diretto 'L'Impero Colpisce Ancora'. Io sono andato con Paul a girare Starship Troopers. Quando Trump è stato eletto presidente degli Stati Uniti d'America, il presidente della MGM Jon Glickman mi ha chiamato e mi ha chiesto 'avevate predetto, nel vostro script, che una star sarebbe diventata presidente?'. Lo abbiamo fatto. Cosi io e Mike abbiamo scritto una stesura e abbiamo fatto un'intervista a Barbados che credo solo Neill abbia letto, ed è cosi che è tutto è andato in porto".

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
7