Neil Druckmann parla dei film di Uncharted e The Last of Us

di

E' da un po' che non sentiamo aggiornamenti su due progetti cinematografici: gli adattamenti cinematografici di Uncharted e di The Last of Us. E, per questo, il sito Screenrant ha deciso di chiederlo direttamente al creative director della Naughty Dog.

Parlando dell'adattamento di Uncharted, Neil Druckmann ha spiegato: "Abbiamo avuto un paio di conversazioni con Shawn Levy riguardanti il film di Uncharted. Lui è appassionato di questa saga, e ha capito cosa vogliamo. I nostri sentimenti nei confronti di questi adattamenti cinematografici si sono evoluti con il tempo. Inizialmente eravamo eccitatissimi del tipo 'oh mio Dio, i film guardano ai videogames. Potrebbe esserci un film su Uncharted al cinema!'. E, adesso che il tempo è passato, non siamo cosi tanto eccitati dall'idea di avere un adattamento diretto della storia che abbiamo già raccontato perché, beh, pensiamo già di averla raccontata bene in maniera cinematografica, e non sappiamo cosa altro potrebbe aggiungere un film... ma Shawn vuole raccontare una storia differente rispetto alle quattro avventure del videogioco - potenzialmente con un Nathan Drake giovane - e penso che sia molto più interessante di ri-raccontare Uncharted 1, 2, 3 e 4...".

Il suo stesso pensiero è per The Last of Us: "Ho lavorato io stesso alla sceneggiatura di questo film ed era un adattamento diretto del videogame. Ora, guardando indietro, dico 'non voglio che quel film si faccia'. Forse potrebbero fare qualcos'altro in quel mondo, fare una pellicola con un altro paio di personaggi. Per me, ma so anche per molti fan e per la Naughty Dog, Nolan North è Nathan Drake, Ashley Johnson è Ellie e Troy Baker è Joel. Sarebbe davvero strano vedere qualcun'altro in questi ruoli".

FONTE: CS
Quanto è interessante?
4