Netflix

La nave sepolta, a marzo in libreria il romanzo che ha ispirato il film Netflix

La nave sepolta, a marzo in libreria il romanzo che ha ispirato il film Netflix
di

Sta per arrivare anche nelle librerie italiane La nave sepolta, il romanzo (titolo originale The Dig) di John Preston da cui è tratto l'omonimo film con Carey Mulligan e Ralph Fiennes, da qualche settimana in streaming su Netflix. Il libro, edito da Salani, sarà in vendita dal prossimo 25 marzo al prezzo di 15,90 €.

Pubblicato nel 2007 e tratto da una storia vera, La nave sepolta racconta le vicende di Edith Pretty, che affascinata dalle leggende locali sull'esistenza di un tesoro vichingo sepolto nella sua terra, decide di contattare l'archeologo autodidatta Basil Brown. Gli scavi riveleranno il gigantesco scheletro di un’antichissima nave funeraria appartenuta a un sovrano anglosassone, e tra Edith e Basil nascerà un sentimento profondo e delicato.

Con lo scoppio della seconda guerra mondiale gli scavi, che nel frattempo hanno attirato l'attenzione del mondo accademico, si trasformeranno in una corsa contro il tempo, fino a una scoperta ancora più stupefacente.

Nato nel 1953, John Preston, giornalista che ha lavorato all'Evening Standard, al Sunday Telegraph e in altre importanti testate, ha pubblicato una serie di saggi e romanzi oltre a La nave sepolta. Uno di questi, Uno scandalo molto inglese, è diventato una serie tv prodotta dalla BBC che si è aggiudicata diversi premi e nomination tra BAFTA, Golden Globes ed Emmy Award.

Se non l'hai ancora fatto, puoi dare un'occhiata al trailer di La nave sepolta e alla nostra recensione del film Netflix diretto da Simon Stone.

Quanto è interessante?
1