Dove sono nati i Transformers? Alle origini della saga di Michael Bay

Dove sono nati i Transformers? Alle origini della saga di Michael Bay
di

Mentre il prossimo capitolo di Tranformers continua a prendere forma, ripercorriamo insieme l'origine del franchise per scoprire da dove è nata la saga di Michael Bay, a partire dalla linea di giocattoli creata in Giappone.

Al contrario di quanto molti pensano, infatti, i Transformers non sono un prodotto americano di ispirazione giapponese, ma le loro radici affondano solo e unicamente nel Sol Levante. La prima apparizione dei Transformers (allora noti come "Transformer" senza la "s" finale" porta infatti la firma della Takara Tomy, casa produttrice di giocattoli la cui collaborazione con Hasbro diede vita alla prima collezione ufficiale dei Transformers (la celebre "Generation" 1 o "G1") nel 1984.

La prima serie animata venne pubblicata nello stesso anno del debutto dei giocattoli e si concluse nel 1987. Successivamente furono create numerose serie e diversi manga, fino a quando nel 2005 Steven Spielberg in persona chiese a Michael Bay di dirigerne un film che poi sarebbe arrivato al cinema nel 2007. Da lì la saga è proseguita con Tranformers - La vendetta del caduto, Transformers 3, Transformers 4 - L'era dell'estinzione, Transformers - L'ultimo cavaliere e lo spin-off Bumblebee di Travis Knight.

Per quanto riguarda il futuro del franchise sul grande schermo, vi ricordiamo che Paramount ha messo in lavorazione ben 4 nuovi film di Tranformers: un nuovo capitolo della storia principale, due spin-off live-action e un prequel animato.

Quanto è interessante?
3