Natalie Portman terrorizzata dall'interpretazione di Jackie

di

L'attrice premio Oscar ha rilasciato una lunga intervista a Deadline in cui ha parlato di Thor, della recitazione e sopratutto del suo ultimo personaggio per il cinema: Jackie Kennedy.

A febbraio arriverà al cinema Jackie, il film su Jacqueline Kennedy realizzato da Pablo Larraìn e presentato alla Mostra del Cinema di Venezia quest'anno. Natalie Portman ha dato il volto all'iconica first lady e ha raccontato a Deadline di esserne stata terrorizzata: "Ho pensato che non era la scelta più saggia da prendere - ha raccontato il premio Oscar per Il Cigno Nero - Perché era molto facile fallire...Non so. Mi piacciono le cose che mi spaventano, e generalmente finisco per fare le cose che mi spaventano di più". Per il ruolo di Jackie, i critici sono sicuri che la Portman otterrà un'altra nomination all'Oscar.

Jackie segue la storia di Jacqueline Kennedy nei giorni successivi all'attentato avvenuto nel 1963 a Dallas, in Texas, e in cui suo marito e Presidente degli Stati Uniti d’America John Fitzgerald Kennedy fu brutalmente assassinato da un colpo di fucile alla testa.

Quanto è interessante?
0