Un Natale su Marte, il delirio di Massimo Boldi: su Facebook attacca i padroni del mondo!

Un Natale su Marte, il delirio di Massimo Boldi: su Facebook attacca i padroni del mondo!
di

Forse la notizia che dovrà interpretare il figlio di Christian De Sica nel prossimo film Un Natale su Marte lo ha fatto andare in escandescenza o forse era solo una giornata no, fatto sta che Massimo Boldi ha lasciato sulla sua pagina Facebook un messaggio alquanto bizzarro.

Potete leggerlo qui sotto nella sua interezza, mentre in calce all'articolo trovate il post originale:

"Stiamo vivendo un mondo che NON va per niente bene. I potenti padroni del pianeta hanno dichiarato guerra a se stessi, non importa cosa è accaduto, non basta, vogliono terrorizzare il mondo ancor di più mari, Monti, regioni, stati. Il popolo ha paura, teme la fine di un mondo a loro perfetto così come l’hanno conosciuto, non vogliono tapparsi la bocca con mascherine da Pecos Bill, forse è tempo che ritorni il salvatore dei mondi, si Lui...il supremo, nostro Signore che si manifesti in qualsiasi forma atta a combattere là malasorte è l’indifferenza dei Governi di ogni stato, i padroni del mondo, cacciandoli per sempre dal paradiso terrestre. Lo dico e lo ripeto Ci vuole pazienza e coraggio ma vinceremo ancora dopo 2000 anni."

Ricordiamo che le riprese del cinepanettone sono iniziate a luglio, con un cast che include oltre a Boldi e De Sica anche Lucia Mascino, Milena Vukotic, Paola Minaccioni, Fiammetta Cicogna ed Herbert Ballerina. Prodotto da Warner Bros Italia, Indiana Production e Cattleya, Natale su Marte vedrà il ritorno alla regia di Neri Parenti, che firmerà anche la sceneggiatura assieme a Gianluca Bomprezzi, con appuntamento per Natale 2020.

FONTE: Facebook
Quanto è interessante?
3

Stiamo vivendo un mondo che NON va per niente bene. I potenti padroni del pianeta hanno dichiarato guerra a se stessi,...

Pubblicato da Massimo Boldi su Mercoledì 19 agosto 2020