Nat Geo acquista il documentario "Sea of Shadows" di Leonardo DiCaprio

Nat Geo acquista il documentario 'Sea of Shadows' di Leonardo DiCaprio
INFORMAZIONI FILM
di

National Geographic Films ha acquistato i diritti di distribuzione su scala mondiale di “Sea of Shadows”, un documentario che vede nel ruolo di produttore esecutivo il premio Oscar Leonardo DiCaprio.

L’opera documentaristica è stata presentata lo scorso 27 gennaio al Sundance Film Festival, edizione dalla quale non è uscita a mani vuote poichè ha ottenuto l’Audience Award. Dietro la macchina da presa di questo ambizioso progetto c’è Richard Ladkani. Tra le compagnie coinvolte in “Sea of Shadows” vi sono i Terra Mater Factual Studios, l’Appian Way fondata da DiCaprio nel 2004, la Malaika Pictures e la Wild Lens Collective.

Sea of Shadows” esamina la crisi che ha scosso l’ambiente a seguito delle azioni dei cartelli di droga messicani e della mafia cinese. Stando a quanto proiettato il documentario sostiene che i cartelli stiano distruggendo l’ecosistema con tramagli illegali in cerca di pesce, mettendo in pericolo la balena più piccola al mondo conosciuta come la vaquita.

La macchina da presa racconterà dunque questa lotta per la sopravvivenza, seguendo nello specifico un team di brillanti scienziati, di ambientalisti high-tech, di giornalisti investigativi, di agenti sottocopertura e della marina messicana. Questi protagonisti metteranno le loro vite a repentaglio per salvare l’ultima specie di vaquita e portare davanti alle sedi di giustizia la crudele criminalità di stampo internazionale.

Quel che accade in Messico è solo un altro esempio della devastazione causata dall’uomo per l’avidità di pochi” ha affermato il filmmaker Ladkani in un comunicato. “La mia speranza è che il film possa aumentare la consapevolezza e contribuire alla salvezza di questo prezioso ecosistema. Non potrei avere un partner migliore per questo obiettivo di National Geographic”.

DiCaprio e Ladkani hanno già collaborato insieme per un altro docu-film, The Ivory Game, incentrato sul commercio d’avorio, diventato nel corso degli anni un problema di scala mondiale e che ha acceso i fari contro i bracconieri e i mercanti cinesi d’avorio. Il debutto dell'opera è avvenuto nel 2016 al Toronto International Film Festival ed è approdata in un secondo momento sulla piattaforma di streaming Netflix.

FONTE: TheWrap
Quanto è interessante?
2