Nanni Moretti: finite le riprese del nuovo film Il Sol Dell'Avvenire con Mathieu Amalric

Nanni Moretti: finite le riprese del nuovo film Il Sol Dell'Avvenire con Mathieu Amalric
di

Nella serata di ieri, Nanni Moretti ha pubblicato un breve video su Instagram per annunciare la fine delle riprese del suo nuovo film con Mathieu Amalric protagonista. Intitolato Il Sol Dell'Avvenire, la pellicola arriverà ad appena un anno di distanza da Tre Piani, quest'ultimo presentato in concorso al Festival di Cannes 2021.

Nel breve filmato vediamo Moretti impegnato a stoppare l'ultima scena nell'ultimo giorno di riprese e con lui sul set vediamo lo stesso Amalric insieme a Barbara Bobulova e Silvio Orlando, quest'ultimo tornato a essere diretto dal regista romano 16 anni dopo Il caimano. Nel cast c'è anche Margherita Buy, non presente nel video.

In una recente intervista per Italian Cinema, Nanni Moretti ha rivelato alcuni dettagli del film: sarà ambientato tra gli anni '50 e '70 e includerà anche il mondo del cinema. Anche Moretti farà parte del cast e si è occupato della sceneggiatura insieme a Valia Santella, Federica Pontremoli e Francesca Marciano. Un lavoro 'complesso e costoso' come ha l'ha definito Moretti, che ha deciso di lavorare a Cinecittà per sfruttare i teatri di posa e gli spazi esterni.

All'epoca del suo ingresso nel cast, il tre volte vincitore del Premio Cesar, Amalric, aveva dichiarato quanto segue: "Sono un grande ammiratore di Nanni! Quando mi ha proposto di interpretare il suo nuovo film, Il sol dell’avvenire, non ho esitato un solo istante". Le dichiarazioni sono state raccolte in occasione della presentazione ufficiale nel nostro paese del suo ultimo film, Stringimi forte, che è stato proiettato proprio al cinema Nuovo Sacher di Nanni Moretti, a Roma. L'attore ha quindi aggiunto: "Nanni è la ragione per cui faccio questo lavoro".

Su queste pagine vi rimandiamo alla recensione di Tre Piani, ultimo film di Nanni Moretti.

Quanto è interessante?
1