Marvel

Namor avrà un film stand-alone? Kevin Feige risponde come solo lui sa fare

Namor avrà un film stand-alone? Kevin Feige risponde come solo lui sa fare
di

Black Panther Wakanda Forever sarà il film finale della Fase 4 del MCU e introdurrà nella saga uno dei personaggi più famosi e longevi della storia editoriale della Marvel Comics: Namor, interpretato sul grande schermo da Tenoch Huerta.

Il sequel di Black Panther, diretto ancora una volta da Ryan Coogler, introdurrà nel MCU anche Riri Williams/Ironheart, che il prossimo anno debutterà su Disney Plus con una serie tv spin-off dedicata: la stessa cosa potrebbe accadere a Namor, con un film per il grande schermo standalone? Alla premiere di Wakanda Forever il presidente dei Marvel Studios è stato intercettato da un fan cosplayer di Namor, che gli ha domandato se il nuovo arrivato del MCU potrebbe a sua volta diventare il protagonista del proprio spin-off. La lapidaria risposta di Kevin Feige è stata: "Vedremo, dipende da questo film".

Ricordiamo che nel MCU Namor sarà interpretato da Tenoch Huerta, conosciuto per i ruoli in Narcos: Mexico e La notte del giudizio per sempre: la differenza con la sua versione a fumetti, nel quale il personaggio è il re di Atlantide, è che nel MCU Namor sarà il leader della nazione Talokan, una mitologica città sottomarina azteca, un cambiamento che è stato presumibilmente apportato per distanziare il personaggio da Aquaman di Jason Momoa e James Wan - anche se, insomma, la sostanza non cambierà. Tra l'altro, come saprete, Namor è un personaggio fondamentale della saga dei Fantastici Quattro, ed è già stato confermato che nel MCU sarà un mutante, il che fa presupporre che in futuro i fan lo vedranno ancora. Voi cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti.

Black Panther: Wakanda Forever uscirà il 9 novembre in Italia.

Quanto è interessante?
5