My Spy, l'uscita del film con Dave Bautista rimandata al 2020

My Spy, l'uscita del film con Dave Bautista rimandata al 2020
INFORMAZIONI FILM
di

Chi stava aspettando di vedere Dave Bautista in My Spy il prossimo mese di agosto rimarrà deluso. Proprio a poche settimane dall’arrivo nelle sale, l’uscita del film infatti è stata rimandata al 2020. Non c’è ancora una data ufficiale, ma si parla di gennaio.

My Spy vede Dave Bautista nei panni di JJ, un agente della CIA dal carattere duro che si ritrova in balia di Sophie (Chloe Coleman), una bambina precoce di nove anni, di cui è incaricato di sorvegliare, sotto copertura, la famiglia. Il film è diretto da Peter Segal (Get Smart) e il cast comprende anche Kristen Schaal, Ken Jeong e Parisa Fitz-Henley.

Il motivo dello slittamento dell’uscita è probabilmente la quasi contemporaneità con Stuber – Autista d’assalto, altra commedia con Bautista distribuita dalla Disney e vietata ai minori, che sarà nelle sale americane da questo weekend. Ci sarebbero stati quindi due film con Bautista nel giro di poco più di un mese e l’immagine dell’attore sarebbe stata inflazionata.

In un’intervista rilasciata nei mesi scorsi, Bautista ha ammesso di non gradire il paragone con altri attori wrestler come Dwayne "The Rock" Johnson o John Cena. “Non paragonatemi a loro, lo fanno tutti” ha detto, aggiungendo di odiare il confronto. “Quelli sono wrestler che sono diventati divi del cinema, io sono altro. Io ero un wrestler, e ora sono un attore.”

In attesa dell'uscita, dai un'occhiata al trailer di My Spy.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
1