Netflix

Mute: il nuovo film di Duncan Jones arriverà su Netflix il 23 febbraio!

di

Netflix ha annunciato che Mute, il nuovo film scritto e diretto da Duncan Jones, sarà diffuso sulla sua piattaforma il prossimo 23 febbraio.

Protagonista della pellicola è Alexander Skarsgård, fresco vincitore dell’Emmy Award per la sua interpretazione in Big Little Lies. Oltre all’attore lanciato da True Blood figurano nel cast anche Paul Rudd, Justin Theroux e l’esordiente Seyneb Saleh.

Sul suo account ufficiale Twitter, il regista ha postato anche una gif ritraente il protagonista del film e che potete visualizzare in calce alla news. “Qualcuno di voi sarà a conoscenza del fatto che avessi chiamato Mute il mio Don Chisciotte e proprio come il film di Terry Gilliam, sembra che tutto fosse contro di noi prima di iniziare le riprese”, ha scritto Jones. “Doveva essere il mio primo film. Lo mandai a Sam Rockwell che lo adorò… ma voleva la parte di Leo, la parte che poi andò a Alex Skarsgård. Non volevo farlo, ma ero così colpito da Sam che iniziai a scrivere un film appositamente per lui. Quel film era Moon”.

Subito dopo il successo di Moon, Jones si dedicò a Source Code e quindi a Warcraft – L’inizio. La lotta contro il cancro – poi vinta – dalla moglie, la morte del padre (David Bowie) e in seguito la nascita del primo figlio hanno ritardato la sua carriera, ma “alla fine arrivò Netflix, che aveva questa folle filosofia sul filmmaking che sembrava uscita dagli anni Settanta”.

Sinossi: Ambientato nell’anno 2052, Mute è la storia di Leo (Alexander Skarsgård), un barista della grande capitale tedesca Berlino. Il ragazzo ha perso la parola a causa di un incidente durante la sua infanzia e ha trovato la pace solo con la sua fidanzata Naadirah (Seyneb Saleh). La scomparsa della donna, però, lancia Leo in una ricerca che lo porterà ad esplorare gli angoli più bui della sua città. Le fotografie sono disponibili in fondo alla notizia.

FONTE: EW
Quanto è interessante?
4