Muore a 63 anni il Premio Oscar Gregg Rudloff, sound mixer di Mad Max: Fury Road

Muore a 63 anni il Premio Oscar Gregg Rudloff, sound mixer di Mad Max: Fury Road
di

È da poche ore stata confermata la morte di un vero artista del suono nell'articolato mondo del cinema: si è infatti spento a 63 anni il grande e premiato sound mixer Gregg Rudlof, più volte vincitore del Premio Oscar per i suoi lavori, ultimo in ordine temporale quello sullo straordinario Mad Max: Fury Road di George Miller.

Stando a quanto confermato da un rappresentate dell'ufficio del coroner, Rudloff è morta lo scorso 6 gennaio a Los Angeles, ma la notizia è stata fatta trapelare soltanto adesso. Lo stesso rappresentate ha rivelato a Variety che si starebbe anche indagando per un possibile suicidio, almeno nel mentre dell'attesa dei risultati dell'autopsia.

Rudloff ha trionfato agli Academy Award degli anni passati nella sua categoria per titoli di pregio come Matrix e Glory. Il suo lavoro è inoltre stato riconosciuto con molte nomination, per Argo di Ben Affleck, American Sniper e Flags of Our Fathers di Clint Eastwood o per La tempesta perfetta. Ha inoltre vinto un Emmy Award per Una gelata precoce nel 1985.

Tra gli altri film a cui Rudloff ha preso parte nel mixaggio sonoro citiamo anche J. Edgar, Footloose, Stand By Me, Space Jam e La storia fantastica. Con Eastwood ha lavorato anche in Gran Torino, Invictus e molti altri dei film del regista.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
2