Marvel

Il Multiverso è il prossimo passo per l'evoluzione del MCU, rivela Kevin Feige

Il Multiverso è il prossimo passo per l'evoluzione del MCU, rivela Kevin Feige
di

Ospite al CCXP 2019 per svelare le prime immagini di The Falcon and The Winter Solider e il primo footage de Gli Eterni, Kevin Feige ha parlato anche dell'evoluzione del Marvel Cinematic Universe.

"Quando abbiamo creato il MCU, tutto girava intorno a Tony Stark. Abbiamo introdotto il mondo a Tony Stark e alla sua armatura di Iron Man" ha spiegato Feige (via Comicbook.com). "Dopo abbiamo insegnato alla gente chi fossero gli Asgardiani e i super soldati per poi riunirli ne Gli Avengers. Ho sempre amato i film nello spazio e le grandi fiabe intergalattiche, motivo per cui abbiamo fatto i Guardiani della Galassia e le persone ci hanno seguito, permettendoci di fare un film come Endgame. Ho sempre desiderato buttarmi nei viaggi nel tempo, cosa che abbiamo finalmente potuto sviluppare in Endgame.

Il presidente dei Marvel Studios, ora anche direttore creativo dell'intera Casa delle Idee, ha poi parlato delle ambizioni della Fase 4 tra cinema e serie tv: "Il Multiverso è il prossimo passo dell'evoluzione del MCU, e Doctor Strange in the Multiverse of Madness lo esplorerà in modi che avranno ripercussioni per serie Disney+ che non sono WandaVision prima, e per i film che verranno dopo, in un modo molto divertente."

Quello di Feige sembra un riferimento anche alla serie su Loki, il cui legame con Doctor Strange 2 è stato rivelato nelle scorse settimane. Essendo ambientato nella linea temporale alternativa aperta con Avengers: Endgame, dove il Dio dell'Inganno è fuggito grazie al Tesseract, lo show sarà infatti la prima vera storia alternativa del MCU (in attesa di saperne di più su WandaVision).

Nel frattempo, per saperne di più, potete dare un'occhiata al calendario della Fase 4 del MCU.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3